Regalare Donare 5 per mille

Whistleblowing

I Decreti Legislativi 24/2023 e 231/2001 impongono l’obbligo a tutte le imprese di attivare canali di segnalazione interni per la presentazione e la gestione delle segnalazioni. Il nuovo Decreto Legislativo racchiude l’intera disciplina della protezione delle persone che segnalano violazioni di disposizioni normative nazionali o dell’Unione europea che ledono l’interesse pubblico o l’integrità dell’amministrazione pubblica o dell’ente privato.

Quali violazioni possono essere segnalate?

  • Illeciti amministrativi, contabili, civili o penali;
  • Condotte illecite rilevanti ai sensi del D.Lgs. 231/2001 o violazioni dei modelli di organizzazione e gestione ivi previsti;
  • Atti od omissioni che ledono gli interessi finanziari del Südtiroler Kinderdorf;
  • Eventuali altri aspetti non verranno presi in considerazione oppure verranno inoltrati alle funzioni interne competenti per i relativi seguiti.


Come si può effettuare una segnalazione?

La segnalazione va fatta oralmente o per iscritto.

Per la segnalazione in forma orale, si prega di contattare il responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza RPCT ai sensi del D.Lgs. 231/2001:

L´Avv. Dott. Lukas von Lutterotti, A.-Duca-d'Aosta-Allee 51, 39100 Bolzano, al numero telefonico +39 0471 980186. Per richieder un appuntamento con l´Avv. Dott. Lukas von Lutterotti si prega di chiamare il numero indicato.

Per la segnalazione scritta si prega di inviare la lettera alla Direzione Amministrativa del Südtiroler Kinderdorf, Burgfriedengasse 28, 39042 Bressanone oppure all´Avv. Dott. Lukas von Lutterotti, A.-Duca-d'Aosta-Allee 51, 39100 Bolzano.

Per garantire la riservatezza, la segnalazione dovrà essere inserita in una seconda busta chiusa con la dicitura "Segnalazione di Whistleblowing". La segnalazione deve contenere le seguenti informazioni:

  • Generalità e dati di contatto del segnalante (nome e cognome, indirizzo e-mail / indirizzo postale / numero di telefono);
  • Indicazione del rapporto con il Südtiroler Kinderdorf (dipendente / fornitore / cliente, ecc.)
  • Chiara e quanto più possibile completa descrizione dei fatti oggetto di segnalazione (chi, come, quando, dove e cosa);
  • Indicazione del comportamento / dell’approccio adottato (se ne è già parlato in merito? Il fatto è già stato segnalato altrove?)
  • Eventuali documenti che possono confermare la fondatezza dei fatti segnalati (allegare la documentazione).

Accertamento della segnalazione

  • Entro 7 giorni dalla ricezione viene rilasciato alla persona segnalante l’avviso di ricevimento della segnalazione.
  • Entro 90 giorni dalla data di ricezione della notifica, l’esito dell’attività istruttoria verrà comunicato alla persona segnalante.
  • Qualora la segnalazione risulti infondata oppure sia stata inviata con intento doloso, la segnalazione verrà inoltrata ai dipartimenti interni di competenza.