Comunità alloggio


Per giovani che cercano la propria
strada

© 2019 Magnus CMSPlus


Nella comunità alloggio socio-pedagogica del Südtiroler Kinderdorf vivono fino a otto ragazze e
ragazzi dai 12 ai 18 anni e fino ai 21 anni. Uno slogan fondamentale del nostro lavoro è “Niente su di me – senza di me”. Ciò significa che il lavoro si basa sulla collaborazione e partecipazione attiva del
ragazzo o della ragazza.

Compiti
La collocazione di ragazzi in una struttura è da
intendersi come provvedimento a sostegno
della famiglia ed è comunque un passo
coraggioso. I giovani che vengono accolti nelle
comunità alloggio arrivano da realtà molto
differenti tra loro e hanno quindi anche esigenze
diverse. Spesso i giovani e le loro famiglie
stanno vivendo una fase difficile che limita i
ragazzi nel loro sviluppo. La collocazione in
comunità dovrebbe quindi facilitare tutte le
parti coinvolte. La situazione si calma, permettendo
così di creare i presupposti per un
processo alternativo e positivo. In un luogo
protetto è possibile analizzare i rapporti
famigliari e cercare nuove soluzioni. La nostra
assistenza è orientata al bisogno individuale e
prevede diverse offerte. La durata, l’intensità e
l’entità dell’assistenza dipendono da vari fattori
individuali.

Il nostro obiettivo
Colonna portante della nostra attività è la
collaborazione con la famiglia. Appena possibile
e opportuno per gli interessati, l’obiettivo
principale diventa il ritorno in famiglia. Altrimenti
si percorre la strada alternativa verso una
vita autonoma. Altri obiettivi importanti sono
un’istruzione scolastica, formazione adeguata e
la gestione attenta del tempo libero. Lo scopo
del collocamento e gli obiettivi individuali
vengono esplorati, discussi e realizzati insieme
agli interessati, in particolare con la ragazza o il
ragazzo.

Collaboratori e collaboratrici
I nostri collaboratori e le nostre collaboratrici
sono specializzati nei seguenti settori: pedagogia
sociale, scienze dell’educazione, lavoro
sociale o psicologia e terapia funzionale.


Comunità alloggio socio-pedagogiche
Uno staff composto da 5–6 operatori qualificati accompagna in turni di servizio i gruppi nella loro convivenza e nei processi individuali. È compito degli educatori entrare in contatto con i giovani e affiancarli in modo continuativo, anche quando risulta difficile. Ogni giovane ha un educatore che funge da persona di riferimento per lui, per i genitori e per gli operatori a scuola, sul posto di lavoro e nei servizi sociali.

Comunità alloggio integrative
Le comunità alloggio integrative permettono un’assistenza particolarmente intensiva per 4 degli 8 ragazzi ospitati. Terapisti funzionali e psicologi sono a disposizione di questi ragazzi in base alle loro specifiche esigenze terapeutiche.

Assieme ai giovani costruiamo dei ponti tra il loro mondo ed i compiti che la vita li chiamerá ad assolvere.”
Roland Feichter

Responsabile del settore comunità alloggio

Residenze assistite
Sono destinate a giovani che intendono iniziare a gestire autonomamente la propria vita. Attraverso l’affiancamento individuale imparano a conoscere le sfide della vita quotidiana e possono fare esperienze e analizzarle. L’accompagnamento si riduce progressivamente, esaurendosi nel momento in cui i ragazzi saranno in grado di gestire da soli la propria vita.

Posti disponibili: 28
Cinque comunità alloggio con 20 posti per ragazzi con bisogno di sostegno socio-pedagogico, quattro posti per giovani con diagnosi psichiatrica, quattro posti nelle residenze assistite, oltre a posti disponibili per situazioni di emergenza.

Contatti
Le richieste di accoglienza vengono presentate attraverso il servizio sociale. Per informazioni wg@kinderdorf.it,
in segreteria tel. +39 0472 270 500 oppure sul sito www.kinderdorf.it - www.facebook.com/kinderdorf.it

Comunitá alloggioPDF 479,00 KB
scaricare