Casa Rainegg

Un’opportunità per le donne sole con figli

© 2019 Magnus CMSPlus


A Casa Rainegg il Südtiroler Kinderdorf offre ospitalità a donne maggiorenni incinte o sole con  figli che stanno vivendo una crisi o una situazione difficile, indipendentemente dal loro contesto culturale.

La strada che porta a noi
Separazione dal compagno, conflitti in famiglia  o esperienze traumatiche provocano spesso situazioni difficili che rischiano di esplodere. Spesso la solitudine (“Mi sento completamente abbandonata”) e le responsabilità troppo grandi (“È troppo per me”) vanno di pari passo. Molte donne arrivano al proprio limite e si sentono insicure, esauste, senza forze e svuotate. “Non ce la faccio più”. Spesso ne risente anche il rapporto tra madre e bambino, essendo anche i figli esposti alla stessa situazione. Disoccupazione e problemi economici (“Come faccio ad andare avanti?”) rendono ancora più difficoltosa la strada verso la stabilità. Anche il ritorno o l’ingresso nel mondo del lavoro comporta molti ostacoli. Spesso è anche il desiderio di un cambiamento consapevole e di uno sviluppo personale a condurre la donna a noi – “Voglio gestire io la mia vita”.

La nostra offerta

Per le donne

Le donne trovano da noi lo spazio per riordinare e organizzare la propria vita. Offriamo loro consulenze individuali e supporto, sostenendole anche nella realizzazione di una vita autonoma e responsabile.
Insieme sviluppiamo strade per rafforzare il rapporto tra madre e bambino (ad esempio attraverso l’aiuto in questioni educative) e stabilizzare la situazione di vita (ad esempio per l’alloggio e il lavoro). Attraverso le attività di gruppo stimoliamo l’autoriflessione e il senso di responsabilità e promuoviamo il contatto e rispetto reciproco tra donne.


Per i bambini
I bambini vengono percepiti come personalità indipendenti e affiancati secondo le loro esigenze (nel gruppo di gioco e/o nell’assistenza individuale). Da noi trovano sicurezza e protezione, si sentono accettati e possono essere semplicemente se stessi.

Alloggio
Le mamme hanno la possibilità di vivere da sole con i loro bambini in dieci alloggi ammobiliati. I bambini possono giocare sul grande prato davanti a casa. È inoltre a disposizione una sala collettiva. La durata massima del soggiorno è di un anno.

Arrivare, trovare sostegno, ripartire:
accompagniamo donne e bambini nella loro
ricerca di strade e prospettive di vita nuove.”
Brunhilde Pichler
Responsabile della struttura casa Rainegg

Collaboratrici
Il nostro staff è composto da esperte in  consulenza, pedagogia e lavoro sociale. La  collaborazione con i servizi sociali sul posto è  un altro elemento fondamentale del nostro lavoro.

Contatti

Le richieste di accoglienza vengono effettuate attraverso il servizio sociale, direttamente all’indirizzo frauen@kinderdorf.it,
tel. +39 0472 850 501, fax +39 0472 830 714 oppure presso la segreteria del Südtiroler Kinderdorf. Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina internet www.kinderdorf.it - www.facebook.com/kinderdorf.it

Casa Rainegg
PDF 470 KB
scaricare